Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Confiscata la Balzana, l`azienda agricola della Cirio intestata ai figli del defunto Dante Passarelli

17 / 09 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, sezione Misure di Prevenzione, ha confiscato in primo grado un terzo della tenuta agricola denominata 'La Balzana' di Santa Maria La Fossa. Si tratta di una distesa di terra di 220 ettari, ora incolta. Un terzo della tenuta, appartenuta alla Cirio fino agli anni '90, era intestata ai figli della imprenditore Dante Passarelli, morto in circostanze misteriose nel 2004 e ritenuto dagli inquirenti organico al clan dei Casalesi.
santa maria la fossa dante passarelli confiscata la balzana la balzana cirio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici